English (United Kingdom)Italian - Italy

I vincitori di INVIDEO 2016

Successo di pubblico per la XXVI edizione della vetrina internazionale di videoarte

Si è conclusa ieri la XXVI edizione di INVIDEO, la Mostra internazionale di cinema e video oltre a cura di AIACE Milano. Molto apprezzato il programma di quest’anno che ha registrato un aumento di presenze in termini di pubblico e partecipazione dei giovani.

La commissione di attribuzione del premio Under 35 riservato ai giovani autori - composta da Romano Fattorossi e Sandra Lischi, direttori del festival, e da Elena Marcheschi, consulente artistica, ha deciso di attribuire il premio a Hotaru di Wiliam Laboury (Francia).

L’opera fa dialogare narrazione fantastica, invenzione visiva, creazione sonora e grafica in una composizione toccante, ricca di senso, sospesa fra citazioni cinematografiche e riferimenti all’universo digitale. E’ un saggio di diploma di un autore che merita quindi di essere incoraggiato dopo questo lavoro d’esordio.

Si conferisce inoltre una speciale menzione a Monica’s portrait e Ulysses’portrait di João Cristovão Leitão (Portogallo), per la loro sottile e raffinata composizione di echi letterari, filosofici, sonori e visuali.

Il premio di 1000 euro è stato possibile grazie al contributo di IED Arti Visive Milano. Un ringraziamento speciale alla direttrice Rossella Bertolazzi.

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per offrirti il miglior servizio possibile. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli, accedi alla nostra Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information